COMUNICATO DEI VESCOVI DELLA REGIONE PIEMONTE

Visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri in data 1° marzo 2020 e l’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale in data 1° marzo 2020, i Vescovi della Regione Piemontese,

DISPONGONO QUANTO SEGUE

Si riprenda la celebrazione delle Sante Messe festive e feriali e dei funerali (con o senza la Messa) seguendo le norme di contingentazione indicate dalle Autorità Civili.

Restano in vigore le norme prudenziali della recezione della Comunione in mano, dell’astensione dal segno della pace e delle acquasantiere vuote.

In concomitanza della riapertura delle Scuole, si possono riprendere tutte le altre attività ordinarie (catechismi, oratori, ecc.).

Torino, 2 marzo 2020